Lunedì, 18 Giugno 2018 16:48

Fototerapia con UVB a banda stretta

CHE COS’È LA FOTOTERAPIA A BANDA STRETTA FOCALIZZATA?

E’ una particolare tipologia di fototerapia a luce ultravioletta che emette solo una strettissima banda di radiazioni UVB benefiche ed utili, “tagliando” completamente tutte le altre radiazioni ultraviolette dannose o inutili ai fini terapeutici.

La luce viene erogata solo alla pelle malata grazie a una particolare fibra, che focalizza selettivamente l’irraggiamento su un’area molto limitata di pelle.

Ciò permette di trattare in maniera efficace e sicura solo la cute malata evitando di irradiare quella sana circostante.

COME SI ESEGUE LA FOTOTERAPIA A BANDA STRETTA FOCALIZZATA?

Dopo avere valutato la sensibilità cutanea del paziente, il Dermatologo personalizzerà la terapia, trattando punto per punto solo le aree interessate.

La terapia per la sua particolare precisione e delicatezza, puo' essere effettuata anche su zone particolarmente delicate come palpebre, seno e genitali.

A CHE COSA SERVE LA FOTOTERAPIA A BANDA STRETTA FOCALIZZATA?

L’indicazione principale è la cura della vitiligine stabile e localizzata. Infatti questa particolare tecnologia è in grado, nella maggior parte dei casi, di stimolare i melanociti la pelle malata a produrre melanina. Le macchie cominciano progressivamente a scurirsi e a prendere il colore della pelle sana.

Va precisato che non tutti i pazienti rispondono al trattamento e che per vedere i risultati occorre tempo. In genere vedere i primi risultati non sono apprezzabili prima di dieci sedute, da eseguirsi con ritmi circa settimanali.

La tecnologia risulta utile anche per curare la psoriasisoprattutto quella delle unghie, e l’Alopecia areata.

QUANTO COSTA LA FOTOTERAPIA A BANDA STRETTA FOCALIZZATA?

I costi per la consulenza iniziale e per la procedura diagnostica ad alta tecnologia sono assolutamente congrui in rapporto al livello di alta qualità fornito dal nostro Istituto.

Non si può definire un prezzo unitario, perché i costi variano in relazione alla complessità clinica, al numero di lesioni da analizzare. È solo con la prima visita che sarà possibile formulare un preventivo congruo. Puoi contattarci per avere informazioni più personalizzate.

Pubblicato in News